SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Destra di Storace a San Benedetto del Tronto punta sui giovani e sulle donne. Questi i candidati in vista delle ormai prossime elezioni provinciali a sostegno del candidato presidente Stefano Cannelli: Lucia Mosca (collegi n.1 e n.3), Manuela Moscia (appena 19 anni, collegio n.4), Gianluca Sbrolla (collegio n.2), Massimiliano Casalini (collegio n.5).
Per quanto riguarda Grottammare candidati sono Mirko Rossi e Marco Listrani. A San Benedetto del Tronto Lucia Mosca, giornalista pubblicista, è candidata in due collegi e sfida i candidati del Pdl Bruno Gabrielli e Pasqualino Piunti.
Ma qual è il programma del partito che si richiama all’eredità della fiamma tricolore? «Siamo dalla parte dei disoccupati, delle famiglie monoreddito, dei giovani senza lavoro, degli anziani pensionati al minimo: gli Italiani perbene prima di tutto e al di sopra di tutto. Manterremo l’impegno anche nel territorio provinciale: il Mutuo Sociale per l’accesso alla prima Casa, la Preferenza Nazionale dalla parte degli Italiani, l’Acqua pubblica a tutela della salute».
«Abbiamo costituito in città un gruppo nuovo – dichiara Lucia Mosca – proprio perché intendiamo muoverci al di fuori dei vecchi schemi della politica. Facciamo parte della gente comune, siamo persone che lavorano e che lottano con le difficoltà quotidiane. Se riusciremo ad avere un consenso, nostro obiettivo principe sarà davvero quello di metterci al servizio dei cittadini, di cui conosciamo bene le problematiche. Il politico non può e non deve essere distante dagli elettori, scomparire a ricomparire sulla base delle scadenze elettorali».
La candidata Lucia Mosca parla poi della necessità di dare un futuro sereno alla gente. «Ci troviamo continuamente a fare i conti con le incertezze dettate dalla crisi economica e dalle attuali regole del mondo del lavoro, che ci vedono tutti, o quasi tutti, in balia del precariato. Non pretendiamo di stravolgere tutto questo, ma di certo vogliamo dare il nostro contributo perché si possa sperare in un futuro migliore».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.554 volte, 1 oggi)