SAMB: Marconato, Tinazzi, Sirignano, Palladini, Lanzoni, Caccavale, Magnani, Marino, Cammarata, Ferrini, Pippi. A disposizione: Dazzi, Bonfanti, Zentil, Carozza, Traini, Titone, Morini. Allenatore: Rumignani

LECCO: Zappino, Grimaldi, Guglieri, Mateo, Chomakov, Galeotti, Carlini, Romanelli, Montalto, Antonioni, Bernini. A disposizione: Andreoletti, Sangiovanni, Carrara, Corti, Galli, Preziosi, Alteri. Allenatore Pellegrino.

ARBITRO: Stefano Del Giovanedi Albano Laziale

ASSISTENTI: Massimiliano Bruni di Arezzo e Lorenzo Orlandi di Arezzo

QUARTO UOMO:  Johannes Donati di Ravenna
NOTE: temperatura circa 18° C, prato in buone condizioni (trasformato rispetto a un paio di mesi fa quando era pessimo) ma umido a causa della pioggia che è iniziata a cadere un paio di ore prima dell’inizio della gara. Ottimo il colpo d’occhio, terminati già nel pomeriggio del sabato i biglietti della curva nord. In tribuna presenti l’ex vice allenatore rossoblu Roberto Beni e l’ex direttore generale Ciccio La Rosa, entrambi alla Samb nel 2004-05, quando la formazione allenata da Ballardini raggiunse la semifinale play off (persa contro il Napoli).

Giocatori del Lecco accolti all’ingresso in campo per il riscaldamento pre-partita con una bordata di fischi. Applausi invece per i rossoblu. Intanto ha smesso di piovere dalle 15,30

Si va intanto formando la scenografia di inizio gara sugli spalti: palloncini rossi e blu ai distinti, bandierine in curva a formare quattro scacchi rossi e blu

Ottavio Palladini deposita sotto la curva nord un mazzo di fiori in ricordo di Alessandro Santarelli, grande tifoso rossoblu, e di don Filippo Collini, da sempre padre spiriturale della Samb. Splendido il colpo d’occhio della nord, con bandierine rosse e blu a quadri al centro, bianche ai lati

PRIMO TEMPO

1′ Samb vicinissima al gol: Cammarata solo davanti a Zappino, tocco di sinistro che passa sotto ai piedi del portiere, la palla va verso la porta e Galeotti spazza a porta sguarnita.

3′ Tifo davvero eccezionale del pubblico rossoblu.La Samb attacca verso la curva rossoblu, con vento a favore

4′ Angolo per la Samb con il pubblico che la sostiene indiavolato. Davvero non sembra possibile che una piazza così, probabilmnente senza pari almeno nel girone di quest’anno, sia costretta a giocarsi la salvezza agli spareggi in terza serie. Forza Samb.

Lecco schierato con il 4-1-4-1, la Samb risponde con il 4-4-2, riproponendo con sorpresa (anche se era annunciato alla vigilia) Marino a centrocampo.

11’Bella giocata di Cammarata, che protegge bene il centro di Magnani e poi con il tacco serve al tiro Palladini, ma il sinistro del capitano è debole e Zappino para.

14′ Gran tiro dal limite di Magnani, Zappino in tuffo devia in angolo

16′ Si fa vedere anche il Lecco: conclusione dalla distanza di Romanelli, Marconato alza sopra la traversa

Intanto ha ripreso a piovere

23′ Preso di mira il portiere ospite Zappino, che ci mette del suo con alcuni gesti di stizza verso la curva nord

25′ Ancora Palladini ci prova al limite, su rimpallo a seguito del corner, ma il suo tiro di controbalzo termina molto alto

28′ Intervento non pulito di Sirignano su Carlini, nessun provvedimento dell’arbitro oltre la punizione a favore del Lecco

30′ Ancora Magnani dalla destra, perfetto lo stacco di Cammarata di testama Mateo di testa, in tuffo, devia in angolo

34′ Pressing della Samb prima ottimamente sulla sinistra con Ferrini e Sirignano, poi a destra con Tinazzi e Palladini, si salva con difficoltà la squadra lombarda

36′ Sempre meglio Ferrini e Sirignano, che incrociano i ruoli. Prima conquistano un angolo, poi servono Cammarata che dal limite lascia partire un insidioso sinistro che Zappino blocca in due tempi, a terra

40′ Lecco pericoloso: palla in mezzo per Montalto che protegge bene e poi serve l’accorrente Bernini, solo, ma Lanzoni si oppone con il corpo
40′ Pippi spreca: contropiede rossoblu, mette a sedere Grimaldi in area e poi, pur da posizione defilata, invece di tirare tenta di servire Cammarata a centro area ma Zappino respinge

41′ Tiro di Marino dai 35 metri, palla deviata da un giocatore del Lecco e Zappino è costretto a deviare in angolo la sfera indirizzata sul 7.

42′ Ammonito Marino per fallo su Carlini
44′ Riprende a piovere con molta insistenza al Riviera

1 minuto di recupero

COMMENTO PRIMO TEMPO Una buona Samb, ben diversa da quella che, con lo 0-0 casalingo di campionato contro il Lecco, costò la panchina al precedente allenatore. Purtroppo tante buone occasioni, due delle quali clamorose (Cammarata dopo venti secondi, Pippi sul finire) non hanno sortito risultato. Si comportano comunque bene tutti gli uomini, con i soli Pippi e in parte Marino un poco in ombra. Forte vento a favore della Samb nella prima frazione, anche se la nuova ondata di maltempo sta girando i venti da direzione sudest-nordovest ad est-ovest

SECONDO TEMPO

Inizia in condizioni proibitive con un violentissimo acquazzone che renderà anche difficile giocare.

 Vento fortissimo da sud verso nord

3′ Pericolosa incursione di Carlini sulla sinistra, il centro è respinto in angolo. Piove ancora più forte 5

5′ Il Lecco ora si chiude molto bene, agevolato dalla pioggia, ma non disdegna naturalmentele ripartenze con i brevilinei Carlini, Romaneli e Antonioni.

6 ammonito Sirignano
7′ Samb un poco bloccata in questo avvio di ripresa, non vorremmo che i rossoblu avessero speso troppo nel primo tempo. Qualche cambio sarebbe opportuno, ma nessun giocatore rossoblu si sta scaldando

10 Tiro di Ferrini, palla a lato, Zappino controlla. Continua a piovere con forza
12′ Primo cambio della gara: l’ex Alteri al posto di Montalto.

13 L acquazzone sembra passato, la pioggia torna più leggera

16 Ammonito per proteste Palladini. Un poco troppo nervoso negli ultimi minuti

18 Ammonito anche Magnani per proteste dopo un fallo effettivamente trascurabile di Cammarata su Carlini. Tensione in campo, la Samb non deve tradire nervosismo

20 Esce Marino, entra Traini

22 Entra finalmente Morini, al posto di Pippi

25 Morini dà quella verve all attacco rossoblu che sembrava persa, Palladini però sbaglia un facile appoggio

25 Titone al posto di Magnani

27 Con i nuovi innesti la Samb sembra aver ripreso la fluidità di manovra del primo tempo, complice, forse, la fine del forte acquazzone

28′ Corti al posto di Bernini. Perde tempo il Lecco
32′ Ammonito anche Carlini

33′ Bell’azione di Titone che fra tre avversari serve Morini il quale prova la conclusione appena entrato in area, tiro respinto dai difensori

36 La Samb ci sta provando ma senza la spigliatezza del primo tempo, tanto agonismo e la speranza che Morini e Titone inventino qualcosa

37 Punizione dal limite, sulla linea di fondo. Grande il tifo di tutto lo stadio. Nulla di fatto

38 Ancora Palladini dal limite, ancora di sinistro: stavolta è una buona occasione, Zappino però blocca senza difficoltà. Sta dando tutto la Samb

40 Sirignano cade a terra in area, probabilmente è stato toccato ma non crolla a terra e scivola successivamente

42 Ammonito Ferrini per simulazione, ma chiedeva un rigore che forse poteva anche esserci

45 Carrara per Romanelli

5 minuti di recupero

47 Tiro di Palladini, a lato

49 Miracolo di Zappino su perfetta inzuccata di Traini imbeccato da Titone. Palla in angolo

50 Tiro di Sirignano, blocca Zappino, poi l arbitro fischia la fine

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.903 volte, 1 oggi)