SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ubriachi al volante, non si fermano i controlli sulle strade da parte delle forze dell’ordine. Alle 2:50 di venerdì mattina in viale Trieste (lungomare) una pattuglia della Polizia ha fermato e indagato in stato di liberta un giovane di Ascoli Piceno del 1979 per guida in condizioni di alterazione psicofisica correlata all’assunzione di alcool. Nel sangue aveva un tasso alcolico altissimo: 3,73 grammi per litro. E’ scattato perciò il sequestro dell’autovettura e l’immediato ritiro della patente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 647 volte, 1 oggi)