SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La sede centrale della direzione didattica 2° circolo di Porto d’Ascoli è stata dedicata nei giorni scorsi al Sottotenente Gaetano Spalvieri.

Afferma il dirigente scolastico Mario Gabrielli: «L’edificio è stato costruito su terreno della famiglia Spalvieri donato dal Dottor Franco Spalvieri al Comune in ricordo del fratello Gaetano per contribuire alla crescita della Comunità».

Gaetano Spalvieri è nato a Venarotta il 1921, ala destra dell’Ascoli Calcio e studente di Giurisprudenza, partito volontario nel 1940, morì nel 1941, due giorni dopo aver meritato la medaglia d’argento sul campo per atti di eroismo a favore dei compagni in difficoltà.

All’inaugurazione era presente anche lo storico Tito Marini, suo compagno di scuola e di banco.
Ha affermato il dirigente Gabrielli: «I docenti cercano di sviluppare e trasmettere nei ragazzi i valori di cui si è fatto protavoce Spalvieri, con varie attività per combattere l’aridità e l’egoismo dei nostri tempi».

Subito dopo la cerimonia sono state inaugurate dal Sindaco Giovanni Gaspari l’aula di informatica, dono della famiglia Spalvieri, e la nuova biblioteca nella quale è possibile anche ascoltare musica e visionare dvd, videocassette. È dotata anche di Tv.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 863 volte, 1 oggi)