RIPATRANSONE – Da lunedì sarà riaperto il ponte situato sulla s.p. 142 Piana Santi – S. Michele che unisce Massignano a Ripatransone passando dalla Val Menocchia. Viste le ridotte dimensioni del ponte, il traffico sarà comunque interdetto ai veicoli con massa superiore alle 12 tonnellate e la circolazione sarà a senso unico alternato.

La chiusura al traffico era stata decisa a gennaio del 2008 dopo aver ravvisato pericoli per il transito degli automobilisti. Durante la campagna d’ascolto effettuata con le amministrazioni locali nello scorso autunno, la Provincia ha raccolto l’appello del sindaco di Massignano che chiedeva la riapertura del ponte, particolarmente importante per gli insediamenti abitativi e industriali di Massignano.

Sempre nel 2008 la Giunta provinciale ha quindi deliberato, nell’ambito dei progetti per la manutenzione straordinaria della rete viaria, un finanziamento di 90.000 euro per la sostituzione del ponte, di tipo Bailey (costituito da elementi modulari e di facile costruzione e assemblaggio, prende il nome dal suo ideatore, l’ingegnere britannico Donald Bailey). Il ponte è stata fornito e messo in opera dalla ditta “Imece srl” di Bologna mentre i lavori di asfaltatura e raccordo sono stati eseguiti dalla “Adriatica Bitumi” di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 690 volte, 1 oggi)