SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quando l’amore per l’ambiente diventa arte. Si tratta della mostra di Timoteo Sceverti, presidente dell’Associazione Sceverti.it, inaugurata venerdì 22 maggio 2009, all’& Caffeè in via Piemonte a San Benedetto del Tronto. Con una collezione di opere dal titolo “Energie e trasformazione: la potenza del gesto e del colore su superfici di luce” vengono mostrati gesti semplici e forti che tentano di mettere in relazione il corpo e la mente.

La ricerca sta nella pulizia, nel contatto diretto tra l’impulso della mente e il gesto. Un tentativo di far ricoincidere l’idea con la realtà; il bisogno di comunicare senza sovrastrutture. Una ricerca che si rappresenta su pannelli dal forte impatto emozionale e cromatico.

L’evento è rappresentato da una serie di “aperitivi Verdi itineranti” nei vari locali della Riviera Adriatica che saranno resi noti nei prossimi giorni. Attualmente le opere di Timoteo Sceverti sono presenti anche presso la Pietraia dei Poeti di Marcello Sgattoni fino al 30 maggio.

Il 4 giugno inoltre sarà inaugurato il primo totem urbano, un progetto sperimentale realizzato per conto dell’Amministrazione Comunale di San Benedetto del Tronto e in particolare dell’Assessorato alle Politiche Ambientali. Tra gli ospiti di eccezione presenti il 4 giugno troviamo l’assessore alla Provincia di Ascoli Piceno Manuela Marchetti. È possibile trovare tutte le informazioni all’interno del sito www.sceverti.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 714 volte, 1 oggi)