SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Era presente anche Marco Lorenzetti all’incontro tra Amedeo Ciccanti e gli elettori del Circolo Anziani Ponterotto di Via Madonna della Pietà e, dal consigliere comunale dell’Udc non sono mancati pesanti siluri nei confronti degli avversari. Accuse rivolte perlopiù al Partito Democratico, con un Pdl preso comunque più volte di mira.

Un “intervento fiume”, nel quale Lorenzetti ha affrontato molteplici temi: bretella collinare, trasporti, questione rifiuti e Beach Arena. Un’iniziativa quest’ultima giudicata «più costosa che utile».

«La bretella – ha ammonito Lorenzetti – non si farà mai, dato che mancano i finanziamenti ed un tracciato definitivo. Ogni amministrazione che si è susseguita negli anni ha avuto il terrore di segnalare un percorso certo, rinviando costantemente il problema. Se in Comune arriverà questo benedetto tracciato, noi lo voteremo. L’Udc è un raggruppamento responsabile e non si schiera contro per partito preso, come invece fanno i miei colleghi del Partito della Libertà. Un’opposizione del genere, che boccia qualsiasi progetto di Gaspari, come ad esempio quello inerente al Ballarin, blocca solo la città».

Una città in frenata appunto, che giacerebbe in tale condizione «non tanto per colpa del Sindaco, ma per gli schieramenti che lo supportano, dai Verdi a Rifondazione Comunista». E se l’amministrazione rivendica i meriti di una massiccia campagna in sostegno della raccolta differenziata, Lorenzetti è critico pure in questo senso: «La raccolta “porta a porta” è una trovata lodevole, peccato che San Benedetto non possa permettersela. Hanno infatti aumentato ai cittadini la tassa sui rifiuti del 16% e mi domando se, nell’attuale momento di crisi, un’ulteriore spesa era necessaria».

In seguito, il campo si è spostato a livello provinciale: «Non è giusto avventurarsi in promesse che non si potranno mantenere. Mandozzi ha garantito la liberalizzazione delle autostrade, con il tratto sino a Grottammare completamente gratuito. Per non parlare dell’utopica campagna sui “rifiuti zero”. Ma con che coraggio dice certe cose? Sa benissimo che tutto ciò è irrealizzabile».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 610 volte, 1 oggi)