MARTINSICURO – Spiaggia nuova a Martinsicuro grazie al ripascimento morbido che è stato effettuato in questi giorni dall’amministrazione comunale. Duemila e duecento metri cubi di sabbia sono stati sistemati nel tratto che va dalla Casabianca fino all’Eden Gala, e altri cinquecento verranno aggiunti nelle prossime settimane tra i Bagni Massimo e il Portofino. Gli operatori turistici hanno così riavuto preziosi metri di spiaggia in cui sistemare gli ombrelloni per la stagione estiva ormai imminente.

I lavori sono stati realizzati grazie ai fondi della Regione, e hanno comportato una duplice operazione: il dragaggio del porto e il successivo trasporto della sabbia nei tratti della zona nord maggiormente erosi. La sistemazione dell’approdo renderà così più agevole l’attracco delle imbarcazioni della marineria, molte delle quali nelle ultime settimane erano state trasferite nel tratto di spiaggia vicino allo chalet Portofino: i fondali insabbiati del porticciolo comportavano infatti faticose manovre per i pescatori per trasportare in acqua le barche e riportarle successivamente a riva.

Nella battaglia all’erosione, inoltre, grazie ai fondi Cipe quest’anno verranno realizzate a Villa Rosa le barriere ortogonali, sistemate in diversi punti a nord di via Franchi. Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica ha assegnato infatti quattro milioni di euro ad opere antierosione lungo le coste abruzzesi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 681 volte, 1 oggi)