SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 23 maggio, l’Adriatica Basket Club San Benedetto affronterà la Victoria Fermo nella gara uno della serie spareggio dei play out. Il match si disputa al PalaSpeca, con inizio alle ore 21. Per la squadra di coach Nello Poggi è l’ultima chiamata per evitare una retrocessione che all’inizio del campionato sarebbe stata impensabile. Nella stagione regolare i rossoblù hanno battuto la formazione fermana sia in casa che a domicilio e avranno anche il vantaggio di disputare l’eventuale gara tre fra le mura amiche. L’obiettivo è però quello di chiudere la serie in due match, visto anche il differente spessore tecnico esistente tra le due squadre. Va comunque sottolineato che nelle semifinali play out che hanno visto l’Adriatica soccombere 2-1 contro Pedaso, la Victoria Fermo ha fatto sudare oltre il previsto Jesi, portata alla “bella”.

Insomma, servirà che il team sambenedettese non sottovaluti i gialloblù e ritrovi la concentrazione e il gioco necessari per evitare la retrocessione in serie D, magari con l’aiuto
del proprio pubblico, mancato nelle ultime tre uscite a causa della squalifica del campo. Gara due si giocherà mercoledì 27 maggio (ore 21.15) al Palasport di piazzale Tupini, a Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.003 volte, 1 oggi)