SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Volante” nella vera accezione del termine. E’ quella composta da agenti del Commissariato di San Benedetto diretto da Marco Fischetto che, nella giornata di sabato, in due distinte operazioni, hanno effettuato due importanti arresti entrambi collegati al mercato illecito di sostanze stupefacenti. Così sia Guido C. ascolano del 1977 e Giordano R., napoletano del 1972 sono stati entrambi consegnati nel carcere di Marino del Tronto, entrambi con l’accusa di “detenzione di sostanza stupefacente tipo eroina ai fini di spaccio”.

Il primo è stato individuato mentre, a bordo di una potente automobile, sta attraversando il ponte sul fiume Tronto. Il nervosismo manifestato all’avvicinarsi degli agenti li ha insospettiti al punto tale che lo hanno fermato e ne hanno perquisito accuratamente il mezzo rinvenendo, abilmente occultate, diverse dosi di stupefacente. Gli  uomini del Commissariato, non soddisfatti, si sono recati a casa del soggetto dove sono sequestrati altri 11 grammi di cocaina e diverso materiale utilizzato per il confezionamento.

Per lui sono scattati immediatamente le manette. All’arresto faceva seguito la confisca dell’autovettura per le stesse ragioni. Mentre il mezzo stava facendo rientro alla base passando per via Piave, i poliziotti notano dal pullman che fa la spola con Napoli, scendere un ben noto pluripregiudicato. L’uomo, alla vista degli agenti, cercava di darsela a gambe levate. Ma gli agenti lo hanno bloccato poco dopo rinvenendo un ingente quantitativo di droga occultato all’interno dello giubbotto.

Anche qui gli intraprendenti e meticolosi uomini dell’unità decidono di proseguire l’attività di controllo presso l’abitazione di quest’ultimo. Il frutto della perquisizione presso l’appartamento porta al ritrovamento di 16 involucri di cocaina più diversa sostanza da taglio. Una volta ammanettato il soggetto, la volante riprendeva di nuovo la via di Marino del Tronto per assicurare lo spacciatore alla locale casa circondariale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 947 volte, 1 oggi)