GROTTAMMARE – Successo per la prima edizione del premio “Gabriele Olivieri”. L’evento letterario prevedeva che giovani e giovanissimi under 40 scrivessero un racconto incentrato sul tema del “ritorno”. Sono stati 45 le opere a partecipare da tutta Italia, ma solo 5 a vincere a pari merito e sono Elisabetta Cicchi di Grottammare di 31 anni con il racconto “Tutte le cose possibili”, Pasquale Cucco di Martinsicuro di 30 anni con “7 novembre 1971”, Eliana Ferrari di San Benedetto di 17 anni con “Respirare nuvole”, il nostro Pier Paolo Flammini di San Benedetto di 34 anni con “Più nessun giovedì” e Giulia Massi di Frascati di 18 anni con “Anche gli occhi parlano”. Questi 5 racconti saranno pubblicati in un unico volume di circa 130 pagine, che si intitolerà proprio “il ritorno”.

La commissione, somposta da Giarmando Dimarti, Alceo Spinozzi, Americo Marconi, Lucilio Santoni, Cecilia Dionisi e Antonella Roncarolo, insieme al presidente Filippo Olivieri, annuncia: «Per il prossimo anno sono previste altre novità, non ci saranno limiti di età e probabilmente il premio sarà in denaro». Il premio per i vincitori infatti consiste nella stampa di 30 copie del libro per ciascuno di loro. Originale e sicuramente apprezzato riconoscimento per questi giovani scrittori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.584 volte, 1 oggi)