SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ritorna anche quest’anno la “Notte dei Musei”, un evento nato nel 2005 su impulso del Ministero della Cultura Francese e ormai diffuso in tutta Europa. San Benedetto, in particolare, partecipa al “Grand Tour dei musei delle Marche”, promosso dalla Regione, che vedrà circa 100 musei aperti sabato 16 dalle ore 19.30 all’1 di notte e domenica 17 dalle 17.00 alle 20.00.

In città sarà possibile visitare gratuitamente Palazzo Piacentini (nel quale è stata da poco inaugurata la Pinacoteca del Mare, con opere di Châtelain, De Carolis e Marchegiani), la Torre dei Gualtieri e il Museo diocesano di arte sacra (per i quali sono previste delle visite guidate sabato 16 alle ore 19.00, 21.30 e 23.00, con ritrovo in via Forte al Paese Alto), oltre al Museo del Mare in viale Colombo (che unisce il Museo delle Anfore e il Museo Ittico: visite guidate sabato 16 alle ore 20.30 e 23.30 e domenica 17 alle ore 17.00 e 19.00).

Naturalmente il filo conduttore delle visite ai musei sambenedettesi è quello del mare, e non potrebbe essere altrimenti. Si inseriscono in questo filone, quindi, le altre iniziative previste: sabato 16 alle ore 21.30, presso il Museo delle Anfore, verrà presentato il cofanetto di 3 volumi “Pesce povero. Una risorsa per la salute”, realizzato dall’Istituto Asteria e dedicato al pesce azzurro (di cui il nostro mare è ricco), con annessa degustazione. Domenica 17 alle ore 18, presso Palazzo Piacentini, il prof. Tito Pasqualetti terrà un incontro su “La poesia dialettale di Bice Piacentini”.

Non mancherà il divertimento per i bambini: sabato 16 dalle ore 19, presso la banchina “Malfizia”, ci sarà una lettura animata di “Fiabe di mare”, seguita da “Chi cerca trova”, un gioco ambientato nel Museo delle Anfore.

Numerosi i musei aperti anche nel resto della Provincia: a Grottammare il Museo del Torrione della battaglia e il Museo dell’illustrazione comica; a Cupra Marittima il Museo malacologico; a Monteprandone la Civica Libreria S. Giacomo della Marca; a Offida il Polo museale del Palazzo De Castellotti; a Ripatransone i Musei Civici di Palazzo Bonomi Gera; a Montefiore il Polo Museale di San Francesco; a Spinetoli il Museo archeologico-etno-antropologico; ad Ascoli i Musei della Cartiera Papale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 634 volte, 1 oggi)