MARTINSICURO – Un piccolo laboratorio attrezzato per la lavorazione e il confezionamento della droga: è quanto hanno trovato i Carabinieri di Alba Adriatica nel corso di una perquisizione nell’abitazione di una giovane coppia a Villa Rosa. Grazie al fiuto di Black, un cane antidroga della compagnia cinofili di Chieti, sono stati scoperti 20 grami di cocaina suddivisi in dosi e trecento grammi di minnite, una sostanza utilizzata per il taglio degli stupefacenti. La droga era nascosta all’interno di due pacchetti di sigarette sistemati all’interno di una cassetta della posta: è stato proprio il cane a fiutarli all’ingresso della palazzina puntando la cassetta con l’intento di azzannarla. In manette sono finiti  D.X., albanese di 25 anni e la convivente romena A.G., di 24.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 853 volte, 1 oggi)