SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il primo maggio era il giorno dei verdetti per le squadre del Circolo Tennis Maggioni, impegnate nelle competizioni a squadre. E se l’Over 35 (Sgattoni, Timi, Zoboletti Andrea) e l’Over 40 (Mascetti, Medori, Milani) erano a un passo dalla qualificazione, serviva un’impresa all’Over 45 (Antoniani, Coccia, Piergallini, Zoboletti Afro) per vincere il derby con Grottammare e passare al 2° turno. E per l’impresa serviva un eroe che si è materializzato in Mariano Coccia, ex portiere glorioso della Samb al primo impegno in tornei di tennis ufficiali. Coccia prima ha portato l’incontro in parità aggiudicandosi il singolo per 6/3 al terzo set, superando lo shock di 3 match point falliti nel secondo. E poi ha condotto il compagno Antoniani al trionfo nel doppio di spareggio con un soffertissimo 7/6 6/4. Da sabato prossimo al via la fase interregionale. E la ciliegina sulla torta è arrivata con l’esordio dell’Under 12 che, capitanata dal maestro Mascetti, è andata a togliersi la soddisfazione di espugnare il Morelli di Ascoli. Dopo il doppio perso 6/4 al terzo set, Luca Carboni, il numero 1 della compagine, ha vinto facilmente in 2 set lo scontro con il pari età. E’ poi toccato al gioiellino di casa Under 11, Yasser Taha, vincere un difficilissimo match contro un avversario più quotato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 923 volte, 1 oggi)