GROTTAMMARE  – Si terrà nella sala consiliare, giovedì 14 maggio, alle ore 16, l’incontro su “Il turismo di qualità nel territorio provinciale: Ecolabel di Legambiente Turismo e Marchio di qualità della Regione Marche”. L’obiettivo è quello di fare il punto sul percorso intrapreso, approfondire le nuove opportunità da cogliere e presentare gli adempimenti 2009, come previsto nei diversi protocolli di riferimento.

All’incontro parteciperà Mario Ruggini, funzionario del Servizio Turismo e Promozione della Regione Marche, che illustrerà i contenuti del nuovo bando di selezione per l’ottenimento del “Marchio di qualità” della Regione, in scadenza il 31 maggio, un sistema di certificazione volontario e completamente gratuito promosso, ormai da diversi anni, dal sistema delle Camere di Commercio, in collaborazione con ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche), per stimolare l’offerta di ricettività turistica di qualità in Italia. Le imprese turistiche che conseguono questo riconoscimento scelgono la qualità come obiettivo da perseguire ed ogni anno decidono di mettersi in discussione sottoponendosi a  valutazioni condotte da personale esterno alle strutture stesse.

Sono invitati a partecipare gli imprenditori turistici aderenti alle reti di Legambiente Turismo nel Piceno, le associazioni di categoria e amministratori di vari Comuni del territorio (Cossignano, Cupra Marittima, Grottammare, Offida, Ripatransone, San Benedetto del Tronto).

L’iniziativa è organizzata dall’assessorato al Turismo della Provincia di Ascoli Piceno e da Legambiente Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 465 volte, 1 oggi)