CUPRA MARITTIMA – Prosegue la presentazione ufficiale delle liste che correranno alle elezioni del 6 e del 7 giugno. Nei giorni scorsi è stata la volta di Domenico D’Annibali, candidato sindaco della lista “Buongiorno Cupra”. Spiega D’Annibali: «Il nostro gruppo si è formato spontaneamente, con persone che hanno voglia di lavorare per cambiare Cupra».
Per essendo una lista civica, viene appoggiata dai rappresentanti di Pd, Idv, Verdi e Rifondazione.

«Il nostro programma – aggiunge il candidato – si basa principalmente sul voler far diventare Cupra un centro turistico a tutti gli effetti: sia turismo balneare che culturale e archeologico».
Prosegue D’Annibali: «Il vero cambiamento sarà quello di coinvolgere i cuprensi nelle scelte che questa ipotetica amministrazione andrà a compiere, rispettandoli tutti allo stesso modo e non comportandoci come se ci fossero cittadini di serie A e di serie B».

Riguardo a temi spinosi come il Parco Marino e il progetto del mega allevamento di avifauna da ripopolamento in zona Sant’Egidio, il candidato di Buongiorno Cupra dichiara: «In questi casi è necessario rivedere tutte le carte, convocare le parti in causa e poi fare la scelta in base a queste valutazioni».

Per quello che concerne invece la situazione economica in cui versa il Comune, come tanti altri paesi, D’Annibali commenta: «La situazione non è rosea e per questo a nostro avviso una delle prime mosse da fare è proprio quella di far tornare la gestione dei tributi direttamente in mano all’amministrazione, e non a società terze che spesso risultano inaffidabili».

Domenico D’Annibali dunque pronto a scendere in campo insieme agli altri componenti di Buongiorno Cupra come Arnaldo Adami dirigente di comunità, Luciano Bruni insegnante, Carla Caliò insegnante, Alessandro Carosi tecnico nel settore della Meccanica di precisione, Anna Maria Cerolini ex insegnante, Graziano Cognigni commerciante, Alessandra Lanciotti medico, Manuela Lattanzi farmacista erborista, Susanna Lucidi bancaria, Marco Malaigia imprenditore libero professionista e candidato alle provinciali per il Pd nel collegio di Cupra, Gianni Marcantoni legale, Luca Vagnoni studente universitario, Andrea Mora geologo libero professionista, Marcella Falzoni casalinga, Alessandra Vitali pubblicitaria ed Enzo Alesiani informatico.
Oltre ai candidati ufficiali ci sono diversi collaboratori esterni come Giacomo Mora che si occupa della grafica, Alessia Rausei che cura la parte fotografica, Ilenia Zagaglia, Francesco Brutti, Antonio Pettinari e altri collaboratori che partecipano alla vita e allo sviluppo della lista.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.018 volte, 1 oggi)