SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche nella Riviera c’è la giornata della donazione. Domenica 10 maggio infatti si svolgerà la dodicesima edizione di questo evento promosso dal Ministero della Salute.

L’Aido, il gruppo intercomunale che comprende San Benedetto, Grottammare e Monteprandone dell0associazione italiana per la donazione delgi organi, sarà presente nell’isola pedonale del centro cittadino per poter svolgere attività di informazione e sensibilizzazione sulla cultura della donazione di organi, tessuti e cellule.

In tale occasione, potranno anche essere raccolte le iscrizioni, le dichiarazioni di volontà alla donazione volontaria e consapevole post mortem a solo scopo di trapianto.

Tra le altre iniziative dell’Aido, vi è il coinvolgimento dello Sportello Polifunzionale del Cittadino, del Comune di San Benedetto del Tronto, al quale sarà possibile consegnare ai soli maggiorenni, al momento del rilascio della carta di identità, un opuscolo informativo contenente la tessera per esprimere la propria manifestazione di volontà alla donazione.

L’Amministrazione ha inoltre accolto, grazie alla collaborazione dell’Assessore Loredana Emili, la richiesta dell’Aido di dare un pubblico riconoscimento ai donatori di organi e multitessuto, tenendo presente l’alto significato del gesto compiuto, consistente nell’esentare la famiglia del donatore residente nel Comune dal pagamento delle spese comunali di sepoltura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 346 volte, 1 oggi)