OFFIDA – Pronti, partenza. Manca il “via“, che sarà metaforicamente pronunciato il 6 e 7 giugno, giorni deputati alle elezioni comunali offidane. Sono stati presentati mercoledì 6 maggio presso la Sala Consiliare Municipale di Offida, tutti i candidati alla carica di consigliere comunale nella lista “Offida Solidarietà e Democrazia” capeggiata dal candidato sindaco Valerio Lucciarini.

La lista “Offida Solidarietà e Democrazia” rappresenta sostanzialmente le formazioni politiche di centro-sinistra (Pd, Idv, Rc, Associazione per la Sinistra, Pdci). che condividono un preciso orientamento amministrativo fondato anche sul solco tracciato dal sindaco uscente Lucio D’Angelo. Una lista che il candidato sindaco Valerio Lucciarini definisce molto forte, ben strutturata, che unisce nella sua composizione sia nomi nuovi e giovani sia nomi che hanno già avuto esperienze politiche fruttuose.

Soprattutto una lista radicata nel territorio, di un comune rilevante come Offida nell’area del Piceno, dotata di una sua peculiare vicinanza e presenza nei confronti della cittadinanza offidana e che attua una sintesi feconda di esperienza politica e di novità. Tutti i rappresentanti di “Offida Solidarietà e Democrazia” sono intenzionati a definire un percorso efficace, fondato sulla responsabilità di rappresentare Offida nella sua interezza, sulla concretezza degli obiettivi, sulla capacità di mettersi a disposizione del cittadino, e sulla ricerca reale del consenso. I nomi, guidati dal candidato Sindaco Valerio Lucciarini, sono i seguenti: Alesi Serafino, Almonti Claudia, Antimiani Piero, Butteri Piergiorgio, Casagrande Gianpietro, Castellucci Dino, Castellucci Gianni, Cicconi Remo, D’Angelo Roberto, Massa Luigi, Mensietti Quinto, Murri Mirella, Scipi Paola, Senesi Roberto, Sibillini Claudio, Stracci Sante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.169 volte, 1 oggi)