SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come esplorare la storia del design italiano. È possibile attraverso l’iniziativa “Aperitivi con Il Design”, un programma di incontri con protagonisti del design italiano: studiosi, imprenditori e designer.
Quattro gli incontri in programma che si terranno tutti nello showroom Eusebi Arredamenti in via Pasubio a San Benedetto. Nello stesso showroom si terrà infatti anche la mostra itinerante del “Premio Compasso d’Oro Adi”.

Il primo incontro è per venerdì 8 maggio durante la serata di inaugurazione della mostra “Premio Compasso d’Oro Adi”. Si tratta di un incontro con Vanni Pasca, storico del design di fama internazionale, che terrà una conferenza su “Il ruolo della distribuzione nella storia del design italiano”.

Il 15 maggio il secondo aperitivo su “Il caso B&B Italia raccontato dai protagonisti”. Ospiti Federico Busnelli e Rolando Gorla, rispettivamente responsabile e direttore del Centro Ricerche di B&B Italia, una delle aziende italiane leader nel settore dell’arredo.

Il terzo appuntamento è per il 21 maggio 2009 con “Generazioni a confronto: cosa significa fare il designer?”. Saranno presenti Bruno e Lorenzo Gecchelin designer vincitori del “Compasso d’Oro” nel 1989 e nel 2004.

Ultimo appuntamento con il design è per il 29 maggio 2009: Alberto Bassi, storico del design, terrà una conferenza su “Design e media: verso nuovi equilibri”.

“Aperitivi con il Design” si inserisce nel progetto “verso la Biennale Internazionale del Design”, che vuole essere un fattore di sviluppo e promozione locale.

Gli eventi sono promossi dal Consorzio Universitario Piceno, dall’Università di Camerino, dalla Facoltà di Architettura, dal Dipartimento ProCam, dal Corso di Laurea in Disegno Industriale e Ambientale, da Eusebi Arredamenti, dall’Adi (Associazione Design Italiana) Delegazione Marche Abruzzo Molise, coordinati e curati da Lucia Pietroni, docente del Corso di Laurea in Disegno Industriale e Ambientale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 926 volte, 1 oggi)