MONTEPRANDONE – Un’eccellente prestazione quella dimostrata dalla Prima Divisione della Truentum Volley nel duplice incontro settimanale, di andata e ritorno, che ha visto le ragazze della formazione senior impegnate contro la Torre Volley di Torre San Patrizio. Un gioco efficacissimo dettato da una ferrea volontà di reagire con determinazione dopo gli ultimi rovesci subiti in campo. Nella partita di andata la Truentum soffre l’assenza in campo di Natascia Innamorati, pedina fondamentale per la squadra. In ogni caso, viene sostituita positivamente in campo da Milena Martoni, che già milita nella Seconda Divisione. Il risultato finale è un successo: la T & C vince magistralmente per 3-0 mostrando di dare vita a un’ottima pallavolo. Nel match di ritorno, prevale l’orientamento tecnico di far giocare alcune riserve per dare la possibilità alle ragazze della prima linea di risposare in vista delle durissime partite finali dei play-off. Con qualche esitazione nei primi set, la squadra riesce comunque a prevalere. La partita si conclude con un meritatissimo 3-1, che conduce la Prima Divisione alle spalle della prima in classifica.punti importantissimi, che rilanciano la squadra e tonificano il morale e la volontà di combattere per chiudere positivamente i play-off.
Ottima partita anche quella della Pierantozzi Spa. Nell’incontro giocatosi a Castel di Lama le ragazze della Seconda Divisione hanno affrontato la Maga Game Volley, riportando un altro significativo successo ( Pierantozzi Spa.- Maga Game Volley: 3-1) ottenuto sulla formazione ascolana. Infine registriamo le ennesime e soddisfacenti vittorie delle giovanissime e promettenti ragazze dell’Elettrosing Under 13 ( Elettrosing-Libero Volley Blu: 2-0. Elettrosing- Leo Ripanus Volley: 2-0). Una squadra che non ha mai perso fino ad ora e che merita un elogio per il gioco espresso.
Nella foto, la Prima Divisione della Truentum Volley.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 989 volte, 1 oggi)