ANCARANO – La lista “Civica Ancaria” presenta ai cittadini il proprio candidato sindaco e i consiglieri in un incontro che si terrà stasera lunedì 4 maggio alle ore 21 presso l’Auditorium Comunale e in cui sarà presente anche il Presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi.

Tra i candidati a consigliere comunale figura il sindaco uscente – e oggi consigliere regionale – Emiliano Di Matteo, alla sua terza competizione comunale, che ha voluto affrontare per far fronte ad una promessa fatta ai concittadini all’indomani del suo insediamento in Regione: un segno di continuità all’attività amministrativa della città. Continuità che si ripresenta anche nella scelta di riproporre per la lista lo stesso simbolo e nome delle amministrative del 2001 e del 2006.

 «La lista che abbiamo formato presenta un profondo rinnovamento – spiega Emiliano Di Matteo – con tanti giovani alla prima esperienza amministrativa. In questo modo vogliamo costituire un ciclo attraverso la formazione di una nuova classe dirigente. Tuttavia non mancano presenze di qualità come gli attuali amministratori che debbono garantire esperienza e continuità all’apparato burocratico». Di Matteo aggiunge che la sua decisione di candidarsi  non è stata affatto scontata ma è arrivata a seguito di una lunga meditazione.

«In me –  conclude il consigliere regionale – ha prevalso la volontà di mantenere la promessa fatta ai cittadini di Ancarano, cioè di non abbandonare l’amministrazione una volta eletto in Regione, ma anche i tanti attestati di stima che ho ricevuto in queste settimane, anche da alcuni miei avversari di sempre, che mi hanno esplicitamente detto che in questo momento Ancarano non poteva fare a meno della mia esperienza. Oggi fare crescere questo nuovo gruppo è il mio compito e sono pronto a svolgerlo con impegno ed entusiasmo».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 801 volte, 1 oggi)