SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un 2008 positivo per Asteria. È stato infatti approvato nel corso dell’assemblea svoltasi giovedì 23 aprile il bilancio dell’Istituto per lo Sviluppo Tecnologico e la Ricerca Applicata nel corso del 2008, che presenta un utile netto pari a 26.699 euro.

«L’appuntamento annuale – ha dichiarato Dante Bartolomei, Presidente dell’Istituto – per l’approvazione del Bilancio di Asteria rappresenta da tempo ormai un momento di verifica non solo dell’offerta di innovazione rivolta al territorio, ma anche della domanda che le attività realizzate hanno stimolato».

Nel corso dell’esercizio 2008 dunque Asteria, oltre a qualificarsi come organismo di ricerca, si è trasformata in società consortile per azioni senza scopo di lucro, divenendo anche proprietaria della sede aziendale.
Asteria ha così completato i lavori di realizzazione dell’impianto fotovoltaico attraverso il quale fino ad oggi si sono risparmiati 27.862 kg di emissioni di CO2.
Avviato anche l’impianto di cogenerazione ad oli vegetali che riesce a risparmiare circa 2.100,38 tonnellate annue di CO2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 734 volte, 1 oggi)