SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La gestione del bilancio 2008 del Comune di San Benedetto ha generato un avanzo di circa 430 mila euro, fa sapere l’ufficio stampa del Comune, che mercoledì 29 aprile il Consiglio comunale sarà chiamato a destinare. Tra le altre finalità, 70 mila euro andranno per l’acquisto arredi al centro Primavera di via Piemonte e poco meno di 80 mila euro per interventi dopo-sisma (verifiche sugli edifici scolastici, per controllare che non vi siano stati danni derivanti dal terremoto).

Il Consiglio comunale sarà inoltre chiamato ad approvare una modifica delle tariffe cimiteriali, che è una sorta di incentivo indiretto alla donazione di organi. Infatti, i parenti saranno esentati dal pagamento delle spese di sepoltura del donatore, ovvero quelle di apertura del loculo e muratura nel caso di tumulazione, e di scavo per l’inumazione: le somme variano da 70 a 200 euro. Info: 0735.794796.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 477 volte, 1 oggi)