TERAMO – Stasera venerdì 24 aprile, presso il  ristorante club “Bajour” di San Nicolò a Tordino  si terrà la prima di una lunga serie di manifestazioni di beneficenza, organizzati da Samarcanda Eventi nell’ambito della proposta di solidarietà “Un sorriso per l’Aquila”.
Nel corso della serata, organizzato da Samarcanda e Bajour club, dalle ore 22 alle 24, si daranno il cambio numerosi “maestri” della comicità italiana.

Tra i molteplici ospiti presenti in serata si evidenzia, per la prima volta in Abruzzo, Fabrizio Giannini: quello che viene ritenuto attualmente il miglior attore di teatro comico italiano.
 L’intrattenimento di Giannini che offrirà al proprio pubblico, attraverso “La vita è comica”, sarà una serie di siparietti giocati tanto sulle parole quanto sulle situazioni di vita quotidiana.
Oltre a Giannini, la serata continuerà con Pino La Mura, cabarettista romano e intrattenitore in svariati locali della capitale, che si definisce il “Il Caronte del Sorriso”. Il suo spettacolo si intitola: “Viaggio di un caronte sorridente”. Un viaggio che tocca tutto ciò che il quotidiano ci offre, dalla famiglia, la vita da single, la globalizzazione, la pubblicità, notizie giornalistiche, televisione, le mode e molto altro ancora, insomma un bel viaggio

Sarà inoltre presente il Grande Mago Zetan, nato come autentico mago, dopo i successi televisivi.  Ingresso ad offerta libera per un scopo ben preciso:  aiutare i numerosi terremotati dell’Aquila, che hanno vissuto e stanno vivendo momenti terrificanti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 820 volte, 1 oggi)