SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Novità importanti per Sotterranea Rock 2009, il festival-concorso nazionale per gruppi rock emergenti. Il Mei di Faenza, ovvero il Meeting delle etichette indipendenti e delle autoproduzioni, ha invitato Sotterranea a partecipare alla fiera del prossimo novembre. E l’artista Emidio Sturba ha realizzato l’opera “Le Colonne del Rock” per il Premio della Critica, che verrà assegnato al gruppo più creativo di Sotterranea Rock 2009. La finalissima del festival avrà luogo venerdì 24 aprile, ore 22.30, al Lily White, il locale di San Benedetto lungo la Ss16. Presenta Francesca Poli. Ingresso libero.La scultura di Sturba, del peso di 30 chilogrammi, poggia su una base con impasto di resina e bronzo, sulla quale si ergono le colonne in alabastro dove sono state effigiate note musicali. Alla sommità del tempietto è stata posta una chitarra stilizzata in bronzo, tra le colonne è stato incastrato un logo in resina e plastica che richiama il simbolo di Sotterranea Rock.

Un importante traguardo e un grande riconoscimento per Sotterranea Rock, essere stata invitata al Mei. Questi i gruppi in gara venerdì: The Ethereal (Roma), Anelli Soli (Messina), NeverEnd (Campobasso), Buonemaniere (Matera), La Fabbrica dei Sogni di Carta (San Benedetto), Milk White (Roma), The Lotus (San Benedetto), Labirinto Interno (Torino).

Tanti i premi: al 1° classificato 700 euro messi in palio dalla Full Mobili; l’opera di Sturba Le Colonne del Rock al gruppo a cui verrà riconosciuto il Premio della Critica; al gruppo più originale andranno 500 euro; al testo con un valore letterario 300 euro; al gruppo più innovativo un buono acquisto di 250 euro da spendere presso Giocondi Strumenti Musicali; il maestro Marcello Piccini ospiterà per sei lezioni gratuite, nella scuola Percussion Noise, un batterista di qualità. Altri premi: per la Preparazione tecnica, Premio espressività, premio Presenza scenica, Premio per l’arrangiamento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 526 volte, 1 oggi)