CUPRA MARITTIMA – Si registra a Cupra un’intensa attività politica da parte dell’onorevole Amedeo Ciccanti dell’Udc; questa attività sembra mirata a sconfessare l’ipotesi che il sindaco Giuseppe Torquati faccia una lista per le elezioni provinciali per sostenere la candidatura dell’ingegner Piero Celani. Tale ipotesi si sposa con le ormai note aperture dell’Udc alla sinistra. Questo spiegherebbe anche la volontà dello stesso Onorevole di indebolire la lista ormai pronta capeggiata dall’attuale vicesindaco Aurelio Ricci per le elezioni amministrative di Cupra. Tutta questa operazione avvantaggerebbe la sinistra sia a livello provinciale che comunale. Tutto si inquadra in una forte dialettica politica; l’unica nota stonata e incomprensibile è che in questa operazione l’onorevole Ciccanti è affiancato e spalleggiato dal responsabile provinciale del Pdl avvocato Vittorio Santori che dovrebbe tenere un atteggiamento esattamente contrario.
Pensiamo che tale intreccio si potrebbe dipanare se il sindaco Torquati accettasse di fare il Capolista con l’Udc alle prossime elezioni provinciali ricevendo come incentivo anche la promessa di una sua candidatura alle prossime elezioni Regionali

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.404 volte, 1 oggi)