COSSIGNANO – Un 25 aprile di doppia festa per Cossignano. Per le vie del borgo e del centro storico, per tutta la giornata di sabato, si terrà la fiera di San Giorgio ed esposizione di prodotti tipici locali e di artigianato.

Si inizia alle 11 con la Sala delle Culture in Piazza Umberto I, con l’incontro culturale sulla Liberazione. Interviene a proposito la professoressa Luisella Pasquini, presidente dell’Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione. Per chi vuole fare pranzo nel borgo, si prosegue poi alle 12,30 in piazza Giacomo Leopardi con “Cossignano, borgo da degustare” a cura della Pro Loco Cossinea.

Nel pomeriggio, a partire dalle 15 in Piazza Santucci si terrà lo spettacolo di animazione per bambini. Dalle 17, nel Piazzale Europa, intrattenimento musicale con gli “Absolute Beginners”. Mentre alle 17.30 nella Sala delle Culture, si terrà la Seduta di Assaggio Certificato di Olio Extra Vergine di Oliva, Riservata ad assaggiatori con relativo attestato di idoneità.

Inoltre, per solidarietà alle popolazioni dell’Abruzzo colpite dal terremoto, in via del tutto straordinaria, l’Amministrazione comunale di Cossignano ha riservato alcuni posteggi nel Piazzale Europa agli operatori commerciali che operavano in Piazza Duomo a l’Aquila.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 593 volte, 1 oggi)