COSSIGNANO – Amare gli animali vuol dire anche conoscere le normative che li riguardano. L’Amministrazione del Comune di Cossignano ha organizzato a proposito, in collaborazione con il Servizio Veterinario Asur 12, un convegno sul benessere degli animali d’affezione e sul fenomeno del randagismo, che si svolgerà per il prossimo venerdì 24 aprile presso la Sala delle Culture della Residenza municipale, alle ore 15.30.

La dottoressa Daniela Caponi del Servizio Veterinario illustrerà le principali normative sulla detenzione dei cani, con particolare attenzione alle ultime ordinanze ministeriali, nonché gli obblighi posti a carico dei Comuni in merito al fenomeno del randagismo inteso anche come controllo e sicurezza del territorio.

Si tratta di argomenti dei quali non si ha ancora una completa conoscenza e coscienza. Inoltre il giusto approccio normativo consente di migliorare il corretto ed equilibrato rapporto con i nostri amici a quattro zampe.

Seguiranno interventi delle associazioni di volontariato Lida e L’Amico Fedele che illustreranno rispettivamente il ruolo e i compiti delle guardie zoofile e l’attività svolta negli ultimi anni, il volontariato presso i canili e le iniziative intraprese per favorire le adozioni.

L’iniziativa terminerà con l‘esibizione dell’unità cinofila della Guardia di Finanza, compagnia di San Benedetto del Tronto, relativamente ai controlli anti droga.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 944 volte, 1 oggi)