ACQUAVIVA PICENA – Diritto all’informazione e libertà. Un binomio indissolubile per la preservazione dei diritti umani, nei luoghi in cui la realtà quotidiana si ripete in una radicata e costante violazione. Informazione come storia della vita quotidiana nelle piccole e grandi questioni che arricchiscono l’identità di un Paese.

Martedì 28 aprile, alle ore 21, nella Chiesa di San Rocco di Acquaviva Picena, si terrà il Meeting Nazionale “Giornalisti per i diritti umani”, ospite della XIX edizione dell’Helios Festival – Settimana dell’amicizia fra i popoli.

Un incontro per raccontare la professione e l’arte del giornalista e per ribadire l’impegno dell’informazione a tutela dei diritti umani, primo fra tutti la libertà di espressione.
Impegno che contraddistingue il cronista testimone di guerre, di miserie e ingiustizie, in quelle aree del mondo dove la dignità umana e civile viene calpestata dal potere. portavoce dell’opposizione alla criminalità e delle piccole battaglie sociali, dove il vissuto quotidiano è protagonista con le sue storie.

Nel corso del meeting, saranno consegnati riconoscimenti a giornalisti e testate, tra cui quello in memoria del Procuratore della Repubblica Mario Mandrelli, sostenitore dell’incontro fra il Mondo della scuola e giornalisti nell’Helios Festival, fin dal suo esordio (1989).

Ospiti della serata: Vincenzo Varagona, giornalista RAI, con il suo “Pollicino nel bosco dei media”, e la giornalista abruzzese Cristina Mosca con il suo romanzo “E’ donne infreddolite negli scialli”.
Presente anche Enrico Della Torre, fondatore del “Progetto squola”, l’associazione che il 13 dicembre 2006 ha realizzato il primo punto d’incontro in Italia per l’Informazione dei giovani.

Per l’occasione sarà inaugurata nella Casa “Celso Ulpiani” la Mostra dei periodici storici (1914 – 1947) che resterà aperta per 10 giorni.
Moderatori della serata: Giuditta Castelli e Teodorico Compagnoni. Direzione artistica: Rosita Spinozzi e Albert Corradetti.

L’evento è realizzato in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, l’Associazione il Volo della Fenice, l’Ordine dei Giornalisti delle Marche e l’Associazione “Progetto squola”.
Patrocinio di Regione Marche, Provincia di Ascoli Piceno e Università degli Studi di Camerino.

Per informazione e comunicazioni: heliosonline@libero.it, cell. 338.3769418, fax 0735.762316, http://xoomer.alice.it/heliosnews.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 607 volte, 1 oggi)