RIPATRANSONE – Prima dei fuochi, la musica. Se domenica prossima, 19 aprile, si rinnoverà la tradizione ripana del Cavallo di Fuoco, in vigore fin dal 1682 (in ricordo dell’incoronazione della Madonna di San Giovanni a patrona della città e diocesi), sabato 18 ci sarà il quarto Festival Musicale Cavallo di Fuoco.

Organizzata dalla Confraternita della Madonna di San Giovanni in collaborazione con la Gioventù Cavallizzata e sotto il patrocinio del Comune di Ripatransone e Assoartisti dell’Adriatico, la rassegna musicale, giunta alla quarta edizione, avrà inizio alle ore 16 della Vigilia della Festa dell’Ottava di Pasqua a Ripatransone è vedrà alternarsi sul palco sette band emergenti del territorio: Neered, Bag, Cassiopea, FairKlang, Vote for Saki , Zacapa23 e Civico 21.

L’evento vivrà il suo clou dalle ore 21,30 quando si esibiranno sul palco i “Jonathan e i Belli dentro” e “The Underground” che accompagneranno il pubblico al varco della mezzanotte tanto attesa dai ripani, quella che sancisce l’inizio del giorno del Cavallo di Fuoco, la manifestazione simbolo della Città (e non solo), vero e proprio gioiello folkloristico che raduna nelle Piazze Condivi e Matteotti la sera della Domenica in albis dal 1682 migliaia di spettatori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 821 volte, 1 oggi)