ASCOLI PICENO – Un concorso ideato contro il degrado della città, che faccia riflettere i cittadini e le istituzioni sull’importanza di rispettare e migliorare l’immagine e la vivibilità.

È il concorso “Falla sporca!- creatività contro il degrado“, ideato dall’Associazione Ascoli da Vivere.

«La città – spiegano – è lo specchio dei comportamenti dei suoi abitanti; Ascoli, come tante altre città, vive delle situazioni quotidiane di degrado che portano un danno alla sua immagine: fenomeni di vandalismo,  graffiti selvaggi, abbandono dei rifiuti, parcheggi indiscriminati».

Tramite gli elaborati che giungeranno al concorso si cercherà di sensibilizzare e migliorare i comportamenti individuali e collettivi, invitandoli ad essere più responsabili e consapevoli.

L’iscrizione è aperta a tutti, la scadenza è fissata per il 12 giugno 2009, il concorso comprende anche una categoria speciale per le scuole medie superiori. Gli elaborati verranno esposti durante la prossima manifestazione “i Am Ascoli” ed i migliori verranno premiati da una giuria, e utilizzati nelle scuole e in città per la nuova campagna di sensibilizzazione cittadina contro il degrado urbano.

Per maggiori informazioni e per il regolamento www.fallasporca.blogspot.com .

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)