ASCOLI PICENO – Ricorre il 23 aprile il 2° memoriale della strage di Appignano del Tronto, durante la quale persero la vita quattro giovani vittime, Eleonora Allevi, Davide Corradetti, Alex Luciani e Lillo Traini, travolte e uccise da Marco Ahmetovic alla guida del suo furgone in forte stato di ebbrezza. Per celebrarne la memoria tutte le Istituzioni Scolastiche del Comune di Ascoli Piceno sono impegnate nella realizzazione del  2° Memorial “I 4 angeli, che culmina con la celebrazione della Santa Messa, officiata dal Vescovo della Diocesi di Ascoli, mercoledì 22 aprile, alle ore 9, presso il Duomo di Ascoli Piceno.

La celebrazione è volta a sensibilizzare la cittadinanza, attraverso il ricordo, sul problema tragicamente attuale delle stragi della strada, e vedrà l’intervento dei giovani studenti della Consulta Provinciale  e del Comitato Studentesco di Ascoli, organizzatori dell’iniziativa e impegnati nelle letture della liturgia, intervallate dal Salmo Responsoriale, e nell’Offertorio.

La somma ricavata dalle offerte raccolte durante la celebrazione sarà devoluta alla causa del terremoto che in queste settimane ha distrutto la vicina Abruzzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 809 volte, 1 oggi)