FERMO . La Fondazione Carifermo contribuisce ad aiutare le popolazioni dell’Abruzzo profondamente colpite dal terremoto che ha devastato la città de L’Aquila e gran parte della sua provincia.

Con il coordinamento dell’ACRI, l’associazione che rappresenta collettivamente le Fondazioni di tutta Italia, la Fondazione fermana si unisce a tutto il sistema Casse di Risparmio al fine di realizzare iniziative di sostegno per quei territori.

Tali interventi, organizzati dall’associazione di categoria, superano complessivamente la somma di 7 milioni di euro e verranno individuati in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila, presieduta dal dottor Roberto Marotta, intorno al quale tutti i presidenti e gli organi delle Fondazioni di origine bancaria si stringono solidali nel sostegno alle popolazioni colpite.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 786 volte, 1 oggi)