SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Bandiere a mezz’asta, suono della sirena, impiegati fermi per un minuto di solenne silenzio commemorativo. Così il Comune di San Benedetto intende partecipare il suo dolore per il lutto nazionale, durante lo svolgimento delle solenni esequie che cominciano venerdì mattina alle 11. Il sindaco Gaspari afferma di essere in contatto con la Capitaneria di Porto, affinchè nel momento delle esequie possa suonare la sirena del faro al porto. La città si ferma in un muto dolore.

Due agenti della Polizia Municipale sambenedettese, intanto, partono all’alba di venerdì. A disposizione da giorni, ora è giunto il loro turno. Venerdì mattina sono stati chiamati dal coordinamento delle autorità di soccorso e prestano servizio d’ordine ai funerali.

Si tratta di un rito solenne. Almeno 150 bare saranno disposte in fila sul piazzale interno della Scuola per ispettori della Guardia di Finanza.

Le altre salme, tranne quelle ancora da identificare, sono state già riconsegnate ai familiari. In molti casi i riti funebri sono già stati officiati in diverse parti della regione e d’Italia.

Il Papa ha emanato una dispensa straordinaria per consentire l’eucarestia e la liturgia funebre nel giorno del Venerdì Santo.

Il rito funebre sarà concelebrato dal Segretario di Stato Vaticano, monsignor Tarcisio Bertone, e dall’arcivescovo metropolita dell’Aquila, monsignor Giuseppe Molinari. A fare le veci del Papa, che visiterà le zone terremotate subito dopo Pasqua, saranno il suo segretario personale, monsignor Georg Gaenswein, e il segretario generale della Cei, monsignor Mariano Crociata.

Dopo il rito cristiano, ci sarà anche un rito islamico (tra le vittime figurano anche sei persone di religione islamica, tra cui due palestinesi). Al rito funebre parteciperanno anche tutti i vescovi dell’Abruzzo e del Molise, oltre 100 sacerdoti e 20 coristi.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta televisiva da RaiUno, Canale5, Sky e La7. Si pensa di allestire schermi giganti nelle tendopoli per permettere a quante più persone possibili di seguire il rito funebre. Molte saranno le autorità presenti, a cominciare dalle più alte cariche dello Stato.

Secondo le previsioni meteorologiche, sarà possibile la pioggia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.139 volte, 1 oggi)