Terni Rugby – Samb Under 15

17-36 (amichevole)

TERNI – Una giornata splendida sotto tutti gli aspetti.  I sambenedettesi sono stati accolti con grande calore dagli amici ternani e, sotto un sole quasi estivo, hanno affrontato questo impegno in modo esemplare. Forse la migliore partita dell’anno: senza grossi errori, un movimento continuo, applicazione di tutti gli schemi provati e un gioco d’assieme veramente straordinario, L’avversario era di quelli veri e non ha certo agevolato i rossoblu. Ci sono volute determinazione e una prestazione maiuscola per batterli.  Il match si è concluso con un grande abbraccio corale. Il terzo tempo  è stata la ciliegina sulla torta.  Ora i sambenedettesi aspettano gli amici ternani per ricambiare la visita e proseguire nel cementare l’amicizia. Nella notte, le notizie del terremoto che ha colpito gli amici abruzzesi dell’Aquila e soprattutto di Paganica, hanno un po’ oscurato la soddisfazione  per la bella partita.  «Vorremmo fare  arrivare loro il messaggio della nostra solidarietà», affermano in casa Samb.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.020 volte, 1 oggi)