GROTTAMMARE – Massimo Rossi (e la giunta Merli) inciampano su Neri Marcorè? Alza la voce il centrodestra grottammarese, che fa notare come per la serata organizzata dall’associazione di supporto alla candidatura dell’attuale presidente della Provincia, “Piceno al Massimo“, per questa sera, mercoledì 8 aprile, il Comune di Grottammare abbia concesso l’utilizzo del Teatro delle Energie a titolo gratuito, quando, di norma, per il suo utilizzo viene richiesto un contributo di mille euro.
Con delibera numero 48 del 30 marzo scorso, infatti, la giunta comunale, all’unanimità, ha deciso di concedere l’uso gratuito all’associazione con la seguente motivazione: «Associazione “Piceno al Massimo” di Ascoli Piceno (prot. 4302 del 24.03.2009), associazione senza scopo di lucro, che intende realizzare uno spettacolo teatrale con la partecipazione di Neri Marcorè. La data prevista per lo spettacolo è il giorno 8 aprile 2009 (mercoledì)» (leggi delibera in Pdf allegata, sulla destra).
Il regolamento comunale specifica le modalità per le concessioni delle strutture comunali a titolo gratuito possono avvenire «con provvedimento motivato per attività teatrali, musicali, culturali e sociali di particolare rilevanza o interesse per la colletività. Per il Teatro dell’Arancio e per la Sala Kursaal la concessione del patrocinio e/o del uso a titolo gratuito potranno essere disposti dal Sindaco o suo Assessore delegato. La Giunta Comunale, inoltre, su richiesta, potrà concedere l’uso dei Teatri a titolo gratuito ad Enti pubblici, Enti ed Associazioni Onlus che perseguono finalità benefiche per manifestazioni di beneficenza o di elevato valore o interesse artistico, culturale o sociale. Eccezionalmente la Giunta Comunale può deliberare di concedere gli spazi dei Teatri in deroga al presente Regolamento».
«Entro il 25 marzo Piceno al Massimo o avrebbe dovuto pagare oppure avrebbe dovuto ottenere la delibera di giunta che concede il teatro in uso gratuito» commenta Raffale Rossi, consigliere comunale del Pdl. Regolamento alla mano, come dargli torto? Lo spettacolo è evidentemente un appuntamento elettorale, dove gli invitati (Marcorè, Cinì e i Rossopiceno) saranno soltanto da sparring partner al presidente della Provincia, ed ex sindaco di Grottammare, Massimo Rossi. Ma forse ci siamo persi qualcoisa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 827 volte, 1 oggi)