RACCOLTA FONDI AZIONE GIOVANI-PDL RIVIERA DELLE PALME
Il conto corrente è intestato a Mediafriends, la causale è “emergenza terremoto Abruzzo”. Il beneficiario è Mediafriends, codice Iban: IT41 D030 6909 4006 1521 5320 387 oppure tramite la croce rossa
Conto Corrente Bancario
C/C BANCARIO n° 218020 presso: Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati
Tesoreria – Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma
intestato a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 – 00187 Roma.
Coordinate bancarie (codice IBAN) relative sono:
IT66 – C010 0503 3820 0000 0218020
Causale: PRO TERREMOTO ABRUZZO

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche Azione Giovani-Pdl è vicina alle vittime del terremoto in Abruzzo. I giovani del partito chiedono ai cittadini, al sindaco Gaspari e ai politici impegnati nella campagna elettorale di soffermarsi un momento per riflettere sull’esigenza di solidarietà.
Diego De Blasi, coordinatore di Ag Riviera delle Palme, scrive una lettera aperta a tutta la cittadinanza: «Spero che ognuno di noi possa nel suo piccolo essere vicino con il cuore e la mente alle vittime del terremoto della provincia dell’Aquila, affinché tutta l’Italia e la nostra comunità politica locale si stringa con un abbraccio di solidarietà ai nostri connazionali abruzzesi. In questo momento di riflessione personale sincera vorrei personalmente rivolgere ed estendere l’invito a tutti coloro che desiderano lasciare da parte gli egoismi, i conflitti istituzionali interni, gli interessi ed i personalismi per sensibilizzare il mondo della politica locale ad avvicinarsi con quella originaria purezza d’animo, talvolta mancante nel dialogo istituzionale, ai familiari delle vittime ed a tutti coloro che, mentre state leggendo questo pensiero, stanno vivendo momenti drammatici e difficili per via di un forte quanto imprevedibile e nefasto evento naturale. Per essere un’Italia o una polis forte, dobbiamo iniziare a costituire un ordine solidale, morale, etico in ognuno di noi. A ragion di ciò la nostra libertà politica ci pone oggi piu che mai davanti ad un dovere sociale che possa veramente trasformarsi in un atto di soccorso e di vicinanza al territorio aquilano. Inviterei quindi tutti voi,cittadini, parti sociali della maggioranza e dell’opposizione, interlocutori istituzionali e politici, a contribuire con profonda coscienza con una donazione attraverso Mediafriends, l’onlus che in vista di queste circostanze ha aperto un conto corrente».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 757 volte, 1 oggi)