SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con un comunicato ufficiale, la Sambenedettese Calcio comunica la propria vicinanza alle popolazioni de L’Aquila e provincia colpite dalla tragedia del terremoto: «A seguito della tragedia che ha colpito L’Aquila e i comuni circostanti i giocatori della Samb, lo staff tecnico e l’ufficio stampa hanno deciso di raccogliere una somma di denaro che sarà donata nella giornata di domani alla popolazione colpita dal sisma. Una briciola di pane nel deserto che però, unita alla solidarietà proveniente dalle restanti parti d’Italia, può aiutare a rispondere alle esigenze dei beni di prima necessità»

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 834 volte, 1 oggi)