L’AQUILA – Il bilancio si aggrava. Sono 207 i morti accertati nel terremoto che ha devastato l’Abruzzo la notte tra domenica e lunedì. Almeno 17 delle vittime non sono state ancora identificate. I dispersi sono 15 e circa mille i feriti, di cui 100 gravi. Gli sfollati sono complessivamente 17 mila, di cui 10 mila a L’Aquila e 7.120 nella provincia. Lo ha dichiarato il premier Silvio Berlusconi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 511 volte, 1 oggi)