PORTO SAN GIORGIO – Grande emozione al Palasavelli per l’attesissimo derby marchigiano che si aggiudica la Sutor Premiata Montegranaro, anche in questa gara di ritorno. E non poteva essere inaugurata in maniera migliore la novità assoluta in casa Sutor, il nuovo mensile “Sutor Magazine” 96 pagine a colori, nato da un’idea del gm Vacirca e realizzato dal responsabile della comunicazione Luca Marani (acquistabile a 4 euro nel punto vendita Sutor, in sede e al Palasavelli).

Un nuovo modo per raccontare la storia e le tante imprese della Sutor, che in questo derby contro i cugini marchigiani è tornata con grinta a vincere dopo le tre sconfitte consecutive. La Premiata è scesa in campo con lo spirito giusto e la voglia di riscossa dominando per tutti i 40 minuti di gioco. Non c’è stato nulla da fare per la Scavo Spar, penalizzata dai falli e dalle palle perse per frenesia, contro la compattezza della squadra di casa che ha saputo rispondere bene anche al breve momento di rimonta degli avversari nel terzo quarto di gioco. Un successo che è frutto anche della grande prova della panchina Sutor, con Flamini che ritrova il canestro da tre e Cavaliero decisivo in cabina di regia. Non sono bastati i 18 punti a testa per Hicks e Hurd a questa Scavolini troppo legata alle individualità rispetto ad una Sutor apparsa più squadra nei momenti decisivi del match.

Ora c’è grande attesa per il prossimo impegno fuori casa contro la Eldo Caserta, una partita importante da vincere per spezzare la catena delle sconfitte in trasferta.

Premiata Montegranaro-Scavolini Spar Pesaro 87-79

PREMIATA MONTEGRANARO: Hunter 13, Minard 14, Garris 16, Vasileiadis 12, Portannese ne, Foresi, Cavaliero 5, Chiaramello 5, Temperini ne, Flamini 5, Taylor 10, Ivanov 7. All. Finelli

SCAVOLINI SPAR PESARO: Tomassini ne, Zukauskas 3, Stanic , Curry 17, Akindele 10, Myers 4, Hicks 18, Gjinaj ne, Shaw 6, Amici , Van Rossom 3, Hurd 18. All. Sacripanti

Arbitri: Cicoria, D’Este, Quacci

Note: parziali 26-18, 45-31, 60-54. Tiri da due Montegranaro 21/41, Pesaro 24/37; tiri da tre Montegranaro 9/21, Pesaro 7/18; tiri liberi Montegranaro 18/23, Pesaro 10/15; rimbalzi Montegranaro 31, Pesaro 34; assist Montegranaro 11, Pesaro 9.

Usciti per cinque falli: Stanic (P), Akindele (P), Hurd (P).

Spettatori: 3700

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 887 volte, 1 oggi)