Da RivieraOggi in edicola

Under 13:
Lube Banca Marche MC – Samb Volley A 2-1;
Riviera Volley – Samb Volley B 2-0: Samb Volley B – Carilo Esseti Loreto Bianca 0-2.

Nonostante la gara di domenica contro la Lube Macerata non abbia avuto esito positivo, l’Under 13 Samb Volley A ha mostrato di sapersi difendere. L’incontro, chiusosi per 2 a 1 a favore dei maceratesi, poteva esser vinto. Ma complici trasferta e levataccia , dovuta quest’ultima al cambiamento orario, la squadra di Marco Mattioli ha potuto conquistare un solo set.

L’altra Under 13, la Samb Volley B, invece ha subito due sconfitte dalla Riviera Volley e dal Carilo Esseti Loreto Bianca. Rispetto alle squadre avversarie la formazione di Maurizio Medico ha solo un anno di pallavolo alle spalle. Per cui, ciò che hanno costruito nei set giocati, arrivando anche a conquistare 15/16 punti, è sintomatico di un progresso in atto. «Anche se non abbiamo vinto, abbiamo registrato dei segnali di miglioramento» spiega l’allenatore. E aggiunge: «I nostri ragazzi non sono ancora formati, sportivamente parlando, sul versante del carattere. Ancora non sono entrati nella mentalità calcistica di correre incontro ad ogni pallone. Devono sviluppare quel desiderio di inseguire la palla che fortifica il carattere. I nostri rivali di oggi, in tal senso, erano già svezzati. Abbiamo lavorato molto sulla tecnica e i progressi si notano nelle battute e negli attacchi che ci hanno fatto chiudere dei set anche a 16 punti».

Prossimo appuntamento in cartellone è quello di domenica 8 Aprile ad Ascoli Piceno contro la Pallavolo 1986 e la Baiengas Volley.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 707 volte, 1 oggi)