SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Cuprense si lascia sopraffare dal cinismo dell’Urbino incassando tre pesanti reti. I gialloblu sono apparsi nervosi vista la delicata situazione di classifica nella quale sono invischiati.
E’ l’Urbino a farsi pericoloso in diverse circostanze fino al gol del vantaggio giunto al 35’ quando Bartoli con una punizione a girare dai 30 metri infila Mori. Nella ripresa Calabrini sfiora il pari con un tiro cross su cui Giustolisi deve compiere un vero miracolo. Ma al 78’Cabella sigla il raddoppio di calcio di rigore e Ruggieri all’85’ chiude il match mettendo a segno sul secondo palo una punizione dal limite.
B.Nazzaro-Urbania 1-2, Cagliese-Monturanese 1-3, Cingolana-PS. Lazzaro 1-2, Civitanovese-V.Senigallia 0-0, Cuprense-Urbino 0-3, Fermignanese-B.Fossombrone 0-0, Fortitudo-Jesina 0-0, Osimana-Montegranaro 0-0, Vis Macerata-Castelfrettese 2-2.
CLASSIFICA:
B.Fossombrone 68, Fortitudo 60, P.S.Lazzaro 60, Civitanovese 52, Castelfrettese 50, Urbino 46, Cingolana 44, Jesina 40, Osimana 38, Montegranaro 37, Cagliese 34, Urbania 34, B.Nazzaro 34, Vis Macerata 33, Vigor Senigallia 33, Cuprense 28, Vigor Senigallia 28, Monturanese 26, Fermignanese 24.
PROSSIMO TURNO (02/04/09):
Montegranaro-B.Nazzaro, Monturanese-B.Fossombrone, Castelfrettese-Cingolana, Cagliese-Civitanovese, Jesina-Cuprense, P.S.Lazzaro-Fermignanese Urbania-Fortitudo, Vigor Senigallia-Osimana, Urbino-Vis Macerata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 474 volte, 1 oggi)