MONTEPRANDONE – Il terzino Di Marcello ancora indisponibile per la frattura al metatarso del piede. Il pivot De Cugni in forte dubbio a causa del fastidio alla schiena rimediato nell’ultimo allenamento. Così la Troiani & Ciarrocchi (pallamano serie B, girone D) si prepara a sfidare l’Avellino, ospite questo pomeriggio (18.30) al “Colle Gioioso”. Coach Pierpaolo Romandini ha inserito nella lista dei convocati anche Gabrielli, pronto a rispondere presente nel caso De Cugni, dopo il provino di stamani, dovesse davvero alzare bandiera bianca. Assenze a parte, Monteprandone non vuole fermarsi. Lasciata alle spalle la penultima sosta della stagione (la prossima il 12 aprile), i celesti contro gli irpini – appaiati al terzo posto in graduatoria, a quota 20 – inseguono il quarto risultato utile consecutivo. Dovessero arrivare i 3 punti la Troiani & Ciarrocchi centrerebbe la striscia di risultati positivi più lunga del campionato, ma soprattutto resterebbe attaccata alle prime della classe. Roma comanda a +11 dalla banda Romandini. Pellegrini Castellana è a +8. Restano 5 giornate alla chiusura del torneo. Tradotto: non si può più sbagliare nulla. Mercoledì, intanto, all’ultimo era stata annullata l’amichevole con Teramo. Gli abruzzesi, dovendo fronteggiare qualche infortunato di troppo e – soprattutto – impegnati a preparare i quarti di finale del campionato di A Elite, hanno preferito non presentarsi nelle Marche.

Questi i giocatori convocati per la partita contro l’Avellino: La Brecciosa, Salladini, Bisirri, Poletti D., Poletti F., Veccia, Salpietro, Sciamanna, Wenzel, De Cugni, Gabrielli, Fanesi, Grilli, Nepa, D’Angelo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 626 volte, 1 oggi)