SAMB: Marconato, Lanzoni, Sirignano, Maino, Moi, Caccavale, Traini, Ferrini, Cammarata, Morini, Palladini. A disposizione: Dazzi, Bonfanti, Tinazzi, Forò, Pietribiasi, Pippi, Califano. All. D’Adderio.
RAVENNA: Brignoli, Ferrario, Sabato, Fasano, Pivotto, Roselli, Trotta, Rossetti, Curiale, Zecchin, Zizzari. A disposizione: Rossi, Ciuffettelli, Rizzo, Sciaccaluga, Pettinari, Filippi, Gerbino Polo All. Atzori.
Arbitro: Corletto di Castelfrando Veneto
Assistenti: Ostini e Auriemma.
NOTE: giornata di sole, temperatura rigida attorno ai 10° C. Presenti circa 100 tifosi ravennati. Terreno in discrete condizioni

13′ Colpo di testa di Cammarata su angolo di Palladini: alto

13′ Esce Trotta, entra Filippi

18′ Esce anche Morini (stiramento?) al suo posto Pippi. Peccato, stava giocando molto bene

19′ Pppi si fa subito notare con un gran destro al volo, dai venti metri, che supera di poco la traversa

22′ Cross dalla destra, Curiale a centro area devia la palla con la mano, ma si lamenta per una presunta trattenuta

24′ Ammonito Rossetti per fallo su Traini

DISPOSIZIONE SAMB Quattro difensori, mentre in centrocampo è a rombo con Marino mediano basso, Palladini a ridosso delle punte, Ferrini a sinistra e Traini a destra. Cammarata prima punta con Pippi che gioca soprattutto a destra.

26′ Angolo di Ferrini, la palla arriva a Palladini che, dal limite dell’area ha tempo per prendere la mira e di calciare basso: il suo diagonale però è troppo angolato e termina di un metro a lato.

27′ Samb costantemente all’attacco. I rossoblu tengono il campo molto bene.

27′ La difesa ravennate va spesso in affanno: rimessa laterale di Sirignano, la palla rimbalza nell’area piccola e Traini, di testa, ritarda l’intervento.

28′ Ammonito Ferrario per fallo su Pippi. Sarà squalificato

30′ La Samb gioca bene ma Traini sbaglia l’appoggio azionando l’azione del Ravenna, con Curiale: Roselli poi arriva al tiro dal limite, traiettoria alta

32′ Punizione per ilRavenna, palla battuta di prima di Zecchin per Curiale, in verticale, Curiale solo davanti a Marconato tocca di esterno destro e la palla rimbalza sull’interno del palo e si infila. 0-1. Per Curiale ottavo gol in 7 partite. L’attaccante, ex rossoblu, non esulta.

GRAVE ERRORE DI CACCAVALE Aveva fatto il fallo su Zecchini a centrocampo ma poi, invece di rientrare, discuteva  a distanza con i giocatori della partita del Ravenna, lasciando scoperta la difesa. Un grave ingenuità per un giocatore arrivato a San Benedetto per dare esperienza alla difesa.Peccato comunque per la Samb che stava giocando davvero bene, ma alla prima distrazione il Ravenna l’ha punita.

33′ Reagisce la Samb: girata di Pippi da posizione angolata, Brignoli blocca

39′ Ancora Samb: cross di Sirignano, incornata a centro area di Lanzoni che però non schiaccia e manda alto da buonissima posizione.

43′ Grandissima occasione per la Samb: Traini avvia l’azione, Cammarata gioca bene e si libera sulla fascia e rimette dietro, palla ancora a Traini che vince un contrasto e poi, da tre metri, non riesce a deviare con decisione la sfera che termina fuori.

45′ Ancora Samb, sfortunatissima: reazione di Palladini, dentro per Ferrini che in area si libera per il rito, Brignoli con i piedi in angolo

45′ Cross di Palladini per Traini, ma la palla è troppo alta

2 minuti di recupero
COMMENTO PRIMO TEMPO Rossoblu molto sfortunati: meritavano di vincere, stanno perdendo. Almeno 10 situazioni pericolose create, contro una dei romagnoli. Tengono molto bene il campo, finalmente equilibrati con due punte e un centrocampo a quattro. Peccato che Caccavale sia rimasto a discutere con la panchina del Ravenna in occasione del gol degli ospiti, invece che rientrare di corsa in difesa per marcare Curiale che, non si è fatto pregare, solo solo ha realizzato la rete del vantaggio. Speriamo che D’Adderio strigli l’esperto difensore, arrivato a San Benedetto proprio per evitare distrazioni di tipo “giovanile”. Nella Samb bene tutti o quasi: Cammarata (più come rifinitore che centravanti, però), Pippi, Palladini, Ferrini, Traini tranne che in fase conclusiva, Sirignano, Lanzoni. Non male Marino in fase di appoggio e interdizione, rallenta però le ripartenze.

SECONDO TEMPO

1’La Samb riparte all’attacco.

2′ Ammonito Filippi.

5′ Ammonito Pirotti per fallo su Pippi.

6′ Serie di cross della Samb, niente da fare

8′ I rossoblu chiudono il Ravenna nell’area di rigore, ma manca sempre la zampata vincente

11′ Come impostazione di gioco è forse la migliore Samb dell’anno, anche se non spettacolare riesce a giocare beene la palla senza mai andare in disequilibrio. Peccato per il risultato.

12′ D’Adderio toglie Ferrini e mette Forò: non ci sembra la scelta migliore, Ferrini stava giocando molto bene e sulla sinistra creava grandi problemi alla difesa e centrocampo ospite.

14′ Esce Marino al suo posto Califano. Samb con il 4-3-3, Palladini davanti alla difesa

16′ Ammonito Caccavale per un fallo su Curial.

17′ Si fa vedere il Ravenna: punizio ne di Fasano, Ferrario lasciato solo davanti a Marconato ma non tocca la palla, Marconato in tuffo manda in angolo. 19′ Forò si libera per il tiro ma Brignoli respinge di pugni

21′ Contropiede del Ravenna, Forò interviene da dietro su Curiale, espulsione giusta.

23′ Niente da fare: bel controllo di Califano che si gira in area di rigoree calcia: palla alta.

26′ Incredibile: bella azione della Samb con Cammarata che libera Califano davanti a Brignoli, il portiere esce e blocca il tiro a colpo sicuro.

29′ Ancora un’azione pericolosa dei rossoblu, tiro di Califano respinto.

30′ Grande Cammarata, controllo e servizio per Pippi, bolide che viene deviato da un difensore ravennate con palla destinata a rete. Che sfortuna. 31′ Esce Zizzari, al suo posto Rizzo. Si copre il Ravenna.

DISPOSIZIONE SAMB Tre difensori (Caccavale, Moi, Lanzoni) con Sirignano sulla fascia sinistra di centrocampo, Palladini in mezzo, Traini a destra, Pippi dietro le due punte Cammarata e Califano.

33′ Stavolta Curiale sbaglia:retropassaggio di Filippi, piattone sparato alto.

35′ Rimpallo tra Marconato e Lanzoni, che poi spazza via.

37′ Tiro velleitario di Califano, Brignoli blocca

39′ Curiale esce per infortunio, al suo posto entra Gerbino Polo

40′ Gara maledetta: Cammarata di testa per Pippi che va al tiro di destro, Brignoli respinge ancora con le gambe

42′ Angolo di Traini, bella incornata di Lanzoni: Brignoli respinge fortunosamente con le ginocchia sulla linea, poi la palla gli resta fra le gambe e la blocca.

46′ Samb generosa, ma Califano conclude dal limite, ancora una volta, debolmente

47′ Ci mancava solo questa: punizione per la Samb, Brignoli perde la palla in uscita, Sirignano fa un pallonetto e Ferrario, sulla linea sguarnita, respinge di testa. Incredibile. Samb immeritatamente sconfitta.

4 MINUTI DI RECUPERO. DIFFICILE COMMENTARE UNA PARTITA DEL GENERE.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.853 volte, 1 oggi)