Prodotto da “La beffa Produzioni srl”, è in uscita il prossimo 20 marzo in tutte le sale italiane e vanta un cast di eccellenza. Il protagonista è il Roberto Herlizka e gli interpreti sono Agnese Nano, Olivia Magnani e Galatea Ranzi. E’ l’opera prima, il debutto cinematografico di Valerio D’Annunzio. Attore, sceneggiatore e regista, classe 1975 di origini abruzzesi. La colonna sonora è stata scritta appositamente per il film e curata dal noto pianista ascolano Giovanni Allevi. Per il regista, ‘Giovanni è stata la mente musicale del film, lavorare con lui è stata un’esperienza davvero entusiasmante’. Anche il protagonista del film si chiama Giovanni ed è un pianista da una spiccata sensibilità. E’ la storia di un uomo omosessuale, che per gran parte della sua vita cerca far tacere la sua vera identità scegliendo una maschera fatta di moglie, figli, lavoro, convenzioni fino a quando non decide di avere coraggio e di vedere dentro di sé accettando la sua vera natura. E’ un film semplice, poetico ma ricco anche di una grande tragicità che tocca un tema delicato e attuale in un maniera sottile, delicata. E’un film che avvolge ma che non stringe, presente e mai invadente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 442 volte, 1 oggi)