GROTTAMMARE – Torna l’appuntamento nelle principali piazze italiane

Con “Anffas in Piazza – II Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale”, la manifestazione nazionale organizzata da Anffas Onlus –Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale.
«L’Anffas scende nuovamente in piazza – spiega la presidente della sede grottammarese Maria Lauri – per sensibilizzare ed informare i cittadini sui temi legati alla disabilità intellettiva e/o relazionale che, specie se grave e gravissima, è spesso poco conosciuta o, peggio, ignorata».

Le Anffas Onlus della Regione Marche saranno presenti nelle principali piazze le due domeniche di 22 marzo al 29 marzo per promuovere e sensibilizzare i cittadini sul tema della disabilità e, con un piccolo contributo di 5 euro, si potrà acquistare una piantina di rose per sostenere le Associazioni Anffas Locali. I fondi raccolti da ogni Associazione Locale, saranno utilizzati per gestire le attività a favore dei ragazzi disabili intellettivi e relazionali.

Oltre a Grottammare (domenica 29 marzo), domenica 22 marzo l’associazione sarà presente anche nelle piazze di Montefiore dell’Aso, Massignano, Grottazzolina, Acquaviva Picena, Montalto Marche.
Nella giornata di domenica 29 marzo invece nelle piazze di Campofilone, Ortezzano, Offida, Carassai, San Benedetto del Tronto, Fermo, Porto San Giorgio, Altidona,. Belmonte Piceno, Monte Giberto, Petritoli, Monterubbiano e Ripatransone.

Il 2009 è stato, inoltre, proclamato “Anno Anffas della Famiglia” e quindi la manifestazione si propone anche di aprire il dibattito, proprio partendo dal confronto direttocon la “gente”, sul tema del sostegno alle famiglie, sul quale diventa sempre più impellente la necessità di trovare risposte e soluzioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 653 volte, 1 oggi)