CUPRA MARITTIMA – Ritirate le dimissioni dell’assessore al bilancio Carmine Chiodi. Sembrano risolte le incomprensioni che qualche giorno fa lo avevano spinto a dimettersi.

A renderlo noto è il sindaco Giuseppe Torquati, che afferma a proposito: «Circa le dimissioni dell’assessore al bilancio Carmine Chiodi, oggi sono intervenuto avendo avuto sentore che alla base di tale decisione non potevano esserci altro che delle incomprensioni».

«Dopo una verifica – spiega il sindaco – effettuata attraverso colloqui con i singoli assessori, tale impressione è stata confermata, per cui in un incontro di tutta la Giunta tenutosi nel pomeriggio di giovedì 19 marzo, i malintesi sono stati chiariti e le dimissioni sono state ritirate. Dunque la Giunta continuerà a lavorare all’unisono, come ha fatto per tutti i cinque anni di mandato, fino alla scadenza elettorale».

Conclude il sindaco: «Per quanto concerne le amministrative, la compagine capeggiata dal vicesindaco Aurelio Ricci che si presenterà come continuità amministrativa con quella uscente, il direttivo comunale dell’Udc riunito il 18 marzo, all’unanimità ha deliberato di appoggiare la lista Ricci intervenendo con il proprio simbolo». La lista capeggiata da Ricci infatti è già pronta, e sarà presentata a giorni alla cittadinanza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 707 volte, 1 oggi)