TERAMO – «Come ti posso aiutare?»: Lisa è un agente di Polizia cordiale e disponibile, pronta a rispondere alle domande dei cittadini. Tutto nella norma, se non fosse che si tratta di un agente “virtuale”, che dialoga con gli utenti via chat attraverso Msn.

Il progetto è frutto di una collaborazione tra Microsoft e Polizia di Stato, al fine di offrire un nuovo servizio all’insegna dell’efficienza e della risposta immediata a domande, di cui si potrà usufruire utilizzando il programma di messaggistica istantanea Windows Live Messenger.

Al momento il servizio è stato attivato per fornire informazioni utili in materia di passaporti, ma non è escluso che in futuro il programma sia ampliato con ulteriori argomenti e tematiche.

Per rivolgersi a Lisa infatti basta accedere a Msn e aggiungere all’elenco dei contatti l’indirizzo agente.lisa@poliziadistato.it

Una volta inserita Lisa nell’elenco degli amici si può dialogare con lei 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e farsi guidare, attraverso un’informazione strutturata, nel percorso che più interessa. Si possono ricevere risposte sui modi per ottenere il documento per l’espatrio e su cosa serve per fare un duplicato. Ma anche su come comportarsi quando bisogna partire con i figli minori o come si fa un passaporto collettivo. Tutte informazioni già presenti sul sito della Polizia di Stato, ma che attraverso  l’agente Lisa sono spiegate in un linguaggio più confidenziale e immediato.

Il servizio prevede anche un collegamento con Google Heart che permette di visualizzare attraverso le mappe online la questura più vicina e i relativi orari di apertura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 859 volte, 1 oggi)