FERMO – Viene fermato per un controllo di routine ma fugge alla vista delle Forze dell’ordine, essendo arrestato dopo un movimentato inseguimento. L’episodio è accaduto nei pressi di Molini di Tenna (Fermo)  quando una pattuglia della locale stazione Polstrada di Amandola  nel pomeriggio di sabato 14 marzo durante un controllo di routine aveva fermato N.M. un extracomunitario marocchino domiciliato a Fermo, che viaggiava a bordo di un ciclomotore. L’uomo alla vista delle Forze dell’Ordine ha pensato bene di accelerare e di darsi alla fuga. Inseguito dagli agenti ha dopo poco abbandonato il ciclomotore ed è scappato a piedi allontanandosi dal tracciato stradale. Rincorso dai poliziotti è stato raggiunto e dopo una violenta colluttazione è stato bloccato. Sull’uomo pesa ora una denuncia per violenza, resistenza a pubblico ufficiale, e falsa dichiarazione sulla identità personale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)