TABELLINO

Premiata Montegranaro-Montepaschi Siena : 70-81

PREMIATA MONTEGRANARO: Hunter 12, Minard 15, Garris 12, Vasileiadis 14, Portannese ne, Cavaliero 2, Filloy ne, Chiaramello 6, Temperini ne, Flamini, Taylor 9, Ivanov. All. Finelli

BENETTON TREVISO: Domercant ne, Mc Intyre 11, Finley 6, Eze 6, Carraretto 11, Sato 24, Kaukenas 9, Ress , Metreveli ne, Lechthaler 1, McDonald , Stonerook 13. All. Pianigiani

Arbitri: Facchini, Begnis, Mastrantoni

Note: parziali 22-26, 45-44, 60-66. Tiri da due Montegranaro 17/37, Siena 22/45; tiri da tre Montegranaro 7/17, Siena 10/20; tiri liberi Montegranaro 15/22, Siena 32/65; rimbalzi Montegranaro 30, Siena 36; assist Montegranaro 5, Siena 11.

PORTO SAN GIORGIO – Incoraggiata dall’entusiasmo del Palasavelli strapieno per l’occasione, inizia bene la Premiata la sua gara contro i Campioni d’Italia indiscussi, che malgrado due assenze importanti, Lavrinovic e Domercant, hanno dimostrato una buona tenuta. Nel primo tempo un buon attacco è il punto di forza della Sutor che va al riposo lungo in vantaggio per 45-44. Taylor, protagonista nel primo quarto, mette a segno tre bombe importanti. Il nuovo acquisto Deyan Ivanov di nazionalità bulgara, esordiente contro Siena, si fa notare per le sue stoppate, interessante la sua gara ma “per il suo inserimento ci vuole tempo”, come dice coach Finelli a fine partita. Nel secondo tempo il fallo tecnico fischiato a Garris decide l’inversione di marcia e decreta la ripresa di ritmo della Montepaschi che non lascia scampo alla squadra di coach Finelli, approfittando del suo calo tecnico.

E’ Sato il miglior realizzatore con 24 p. I gialloblu provano il tutto per tutto con una buona difesa a zona ma non replicano bene in attacco e alla fine Siena si impone per 70-81 contro una Sutor che non ha mai mollato e ha retto bene il difficile confronto. La carica giusta sembra esserci per affrontare i due prossimi impegni consecutivi fuori casa contro Air Avellino e Cantù.


Spettatori: 3600

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)